Novembre 3, 2023

CRM in cloud: cos’è e come funziona


Reading time about 9 min
Man-using-laptop

Ti stai chiedendo cos’è e come funziona un CRM in cloud? Vorresti scoprire come questo strumento può aiutare la tua azienda a gestire le relazioni con i clienti?

I software in cloud, anche conosciuti come SaaS (software as a service) sono pensati appositamente per ottimizzare la gestione di alcuni processi aziendali specifici. 

Le funzionalità che mettono a disposizione sono varie, così come lo sono i dati che questi software acquisiscono e analizzano.

In questo articolo, scopriremo insieme cos’è un CRM in cloud, come funziona e perché potrebbe essere la soluzione di cui hai bisogno se cerchi uno strumento scalabile, automatizzato ed efficiente.

Inizia a usare la soluzione Brevo CRM

Piattaforma Sales, Meetings, Phone — Brevo ha la soluzione per tutte le tue esigenze di vendita. Iscriviti per ottenere contatti illimitati, pipeline personalizzabili, pianificazione delle riunioni, un numero di telefono aziendale gratuito e molto altro.

Apri il tuo account grautito Brevo ora >>

Cos’è un CRM in cloud

Il CRM in cloud è un software gestionale che permette di gestire in modo efficace le relazioni con i clienti, è accessibile da ovunque e in qualsiasi momento mediante connessione internet Si tratta di un protocollo per trasferire le email verso i server di posta elettronica. CRM è l’acronimo di Customer Relationship Management, in italiano “gestione delle relazioni con i clienti”

Solitamente, i CRM in cloud vengono utilizzati dalle aziende per:

  • Acquisire nuovi clienti
  • Fidelizzare i clienti esistenti a lungo termine
  • Automatizzare varie operazioni di marketing 
  • Semplificare la comunicazione interna
  • Migliorare efficienza e produttività

Si tratta quindi di uno strumento ormai indispensabile per tutte le realtà in Italia che hanno bisogno di una soluzione centralizzata per gestire contatti e vendite e in genere per mettere a disposizione dei clienti una esperienza d’acquisto o una customer experience di qualità. 

Come evidenziato da statista, un software CRM ha l’obiettivo di migliorare i rapporti dell’azienda i propri clienti e aiutarla ad acquisirne di nuovi. 

Come abbiamo detto, i software in cloud trovano applicazione in diversi ambiti. Le medie e grandi aziende lo utilizzano per attività di marketing e per le attività commerciali, per migliorare l’esperienza d’acquisto sul proprio sito ecommerce o per gestire al meglio i servizi clienti.

Funzionalità e caratteristiche di un CRM in cloud

Le funzionalità e caratteristiche specifiche dei software CRM in cloud sono molteplici. In linea generale, questi sistemi offrono la possibilità di scegliere solo le funzionalità che l’azienda ritiene utili, lasciando eventualmente la possibilità di attivarne di nuove, in base alle esigenze. 

I migliori software CRM in cloud dunque mettono a disposizione funzionalità che permettono di:

  • Accedere da qualsiasi luogo e dispositivo: il primo tratto distintivo riguarda la possibilità di accedere alla suite CRM ovunque, in qualsiasi momento e tramite qualsiasi dispositivo (PC, smartphone, tablet). L’importante è avere l’accesso a una rete internet.
  • Acquisire informazioni sui clienti: la seconda funzionalità sempre presente in ogni soluzione di customer relationship management in cloud è quella di acquisire dati rilevanti sui propri clienti, utili sia per pianificare azioni di marketing digitale (e-mail marketing, newsletter, WhatsApp marketing, inbound marketing) sia per coordinare al meglio i vari team coinvolti nella gestione di questi processi. In seguito monitora i risultati e gestisci i dati per migliorare la tua strategia.
  • Presenza di una dashboard: la possibilità di gestire ogni aspetto relativo al cliente da un unico posto lungo tutta la pipeline di vendita, nonché visualizzare dati e altre informazioni rilevanti, in maniera rapida, semplice e intuitiva da un’unica piattaforma centralizzata per ottimizzare tutte le opportunità commerciali
  • Automazione dei processi: una suite CRM si caratterizza per la presenza di funzionalità pensate per snellire ed automatizzare i processi di vendita, evitando che i team di vendita perdano ore in operazioni manuali e ripetitive. 
  • Gestione sicura dei dati: infine, un software CRM in cloud presenta funzionalità che permettono alle aziende una gestione e sicura e diligente dei dati acquisiti.

Chi dovrebbe usarlo?

Qualunque azienda che tenga davvero in considerazione i propri clienti, riconosca l’importanza di mantenerli nel tempo e sia orientata all’utilizzo di nuove tecnologie per acquisirne di nuovi, dovrebbe considerare un CRM in cloud. 

Fino a non molti anni fa, le soluzioni disponibili sul mercato erano costose e inaccessibili per molte realtà. Oggi, invece, le cose sono cambiate. 

I software CRM in cloud sono disponibili a costi accessibili, offrono infrastrutture tecnologicamente avanzate e non richiedono più la necessità di installare fisicamente alcun sistema per poter essere gestiti.

Per questo motivo, non solo non stupisce che oggi ben il 54% dei professionisti addetti alle vendite si affidi a software CRM ma questi ultimi risultano un’opzione conveniente e soprattutto utile per ogni realtà:

  • Piccole e medie imprese
  • Siti e-commerce
  • Team di lavoro di medie e grandi dimensioni
  • Istituzioni no profit

In linea generale, se riconosci l’importanza di raccogliere dati, analizzare il pubblico, generare contenuti personalizzati, gestire chiamate e contatti, organizzare meeting e coordinare team di lavoro e analizzare report sulle vendite e sui ricavi, una soluzione CRM in cloud è la scelta in grado di venire incontro a tutte queste esigenze.

Perché usare un CRM in cloud?

Ci sono molti motivi validi per utilizzare un CRM in cloud. Questi software sono utilissimi per chi lavora nell’ambito delle vendite e dell’assistenza clienti, e, come abbiamo visto, sono soluzioni ottimali per risparmiare tempo e aumentare la produttività.

Ma i motivi non finiscono qui. Ti invitiamo a considerare anche che:

  • I costi iniziali sono ridotti
  • Sei sempre aggiornato
  • Sempre connesso
  • Sicurezza e affidabilità
  • Scalabilità senza pari

Poiché si tratta di un software in cloud, non hai bisogno di aggiornare l’hardware presente in azienda, in molti casi i PC, gli smartphone e i tablet aziendali sono più che sufficienti per utilizzare il software. Scegliendo il giusto software CRM in cloud hai la certezza di avere una suite sempre aggiornata nonché di un servizio clienti disponibile e pronto ad aiutarti in caso di dubbi o problematiche.

Inoltre la possibilità di accedere alla suite quando e dove vuoi è sicuramente un vantaggio. Ti permette di monitorare le azioni di marketing, i processi di acquisizione dei clienti, report avanzati e tanto altro ovunque e in qualsiasi momento, anche se sei in viaggio di lavoro o fuori sede mantieni sempre pieno controllo delle tue attività.

CRM in cloud: vantaggi e svantaggi 

Scegliere un CRM in cloud è una decisione vantaggiosa per la maggior parte delle aziende. Sono strumenti generalmente semplici da utilizzare, costantemente aggiornati e scalabili.

CRM in cloud vantaggi

I software CRM infine rappresentano una soluzione innovativa che accompagna le aziende verso la loro crescita. Danno, in altre parole, la possibilità di integrare via via le funzionalità attivandole solo quando necessario. Ciò vuol dire che anche all’inizio è possibile implementare solo alcune funzionalità per poi con il tempo continuare a implementarne sempre di nuove.

Ad esempio il CRM in cloud di Brevo può essere utilizzato in modo semplice per diversi scopi, tra cui:

  • Piattaforma di marketing: ideale per creare campagne e-mail d’impatto, landing page e altre attività come campagne WhatsApp e Facebook. Puoi anche utilizzare il CRM per attività di email marketing, personalizzando i modelli e inviando rapidamente tutte le email che desideri con la certezza che vengano effettivamente inviate ai destinatari scelti.
  • Piattaforma per la gestione delle conversazioni: Brevo ti permette di instaurare facilmente conversazioni con i clienti, ad esempio via Instagram o WhatsApp, configurare chatbot e gestire tutto da un unico posto, facilitando il processo di conversione da visitatore a cliente.
  • Piattaforma di vendita: tra i vantaggi dei CRM in cloud come Brevo c’è anche la possibilità di disporre di un’efficace piattaforma dedicata alle vendite, da dove ottimizzare le negoziazioni, organizzare meeting, generare report sulle vendite e molto altro.

Se stai cercando una suite CRM in cloud Brevo permette la sincronizzazione in tempo reale tutte le anagrafiche presenti sul tuo device. Si tratta di una piattaforma cloud pensata sia per PMI, startup ed e-commerce che per agenzie e aziende di grandi dimensioni, che aiuta a costruire relazioni con i clienti attraverso email, SMS, chat e molto altro.

CRM in cloud svantaggi

Per quanto riguarda gli eventuali svantaggi che potresti incontrare utilizzando un CRM in cloud, possiamo rassicurarti. Scegliendo la giusta piattaforma non dovresti incontrare alcun problema particolare nell’integrarla in azienda. 

Certo, è necessario dedicare un po’ di tempo e pazienza per imparare a utilizzarla, ma una volta acquisita la giusta confidenza e grazie a un servizio clienti pronto ad aiutarti, siamo sicuri che non incontrerai alcun ostacolo nell’utilizzare questo tipo di piattaforma.

I CRM in cloud e la sicurezza dei dati

I migliori software rispettano le norme relative alla GDPR adottando protocolli di sicurezza avanzati e permettono un efficiente backup dei dati garantendo così massima sicurezza e protezione dei dati sia aziendali che di quelli dei propri clienti.

Ora che abbiamo esplorato a fondo le piattaforme CRM in cloud e presentato alcune delle funzionalità offerte dalla Suite CRM Brevo, vorremmo soffermarci sul tema della sicurezza dei dati.

Sappiamo quanto la sicurezza sia importante per chiunque gestisca un’attività. Avere la certezza che i dati acquisiti e inseriti sulla piattaforma siano al sicuro è fondamentale. 

Le migliori suite CRM ti assicurano una perfetta tutela dei dati sensibili. Le informazioni acquisite, in altre parole, sono al sicuro, protette e crittografate. Inoltre, effettuando backup regolarmente hai la certezza che tutto il lavoro svolto e i dati acquisiti non vengano mai persi.

Da Brevo adottiamo un modello di sicurezza multi-livello che previene qualsiasi accesso ai dati da parte di soggetti non autorizzati. Tra le misure di sicurezza che adottiamo, segnaliamo:

  • Prove di penetrazione interna regolari
  • Programmi di bug bounty esterni
  • Autenticazione a più fattori
  • Whitelisting degli indirizzi IP
  • Accesso al conto gestito

Tutti questi accorgimenti garantiscono la sicurezza dei nostri sistemi assolutamente e la protezione dei tuoi dati. 

Inoltre, ci impegniamo a garantire la riservatezza dei dati personali in conformità a tutte le leggi attualmente in vigore, tra cui la legge n° 78-17 del 6 gennaio 1978 relativa all’informatica, e il  regolamento (UE) 2016/679 meglio conosciuto come GDPR per la protezione al trattamento dei dati.

Conclusioni

In questo articolo, ci siamo concentrati sulle piattaforme CRM in cloud. Abbiamo visto come siano strumenti fondamentali per qualsiasi azienda che punta a migliorare le relazioni con i clienti e a ottimizzare i propri processi aziendali e le attività di vendita.

I software CRM in cloud, offrono un’ampia gamma di funzionalità e raccolgono una quantità considerevole di dati preziosi, mantenendoli al sicuro. 

L’implementazione di queste soluzioni è semplice, sicura e conveniente. In più, un CRM in cloud è estremamente scalabile, il che significa che può adattarsi al cambiamento delle esigenze della tua azienda.

Se stai cercando un modo per migliorare le relazioni con i clienti e ottimizzare i processi aziendali, ti invitiamo a scoprire Brevo: la suite CRM in cloud perfetta per le tue esigenze.

Ready to grow with Brevo?

Get the tools you need to reach your customers and grow your business.

Sign up free